CROSTATINE DI CILIEGIE ALLO ZENZERO

INGREDIENTI PER PASTA FROLLA:

250 g farina
150 g burro
100 g zucchero
2 tuorli
vanillina
limone
sale
legumi secchi per la cottura in bianco

INGREDIENTI PER FARCIA:

400 g ciliegie
burro
zucchero grezzo
zenzero fresco
una bustina di pectina

Crostatine ciliiege


Per la ricetta delle crostatine di ciliegie allo zenzero, intridete il burro con la farina strofinando gli ingredienti fra le mani, così da ottenere un mucchio di briciolame che impasterete rapidamente sulla spianatoia con i tuorli, lo zucchero, una bustina di vanillina, buccia grattugiata di limone e un pizzico di sale.
Avvolgete la pasta in un foglio di pellicola, fatela riposare in frigo per 30′ circa, poi stendetela a mm 4 di spessore e rivestite con essa 6 stampini per crostatine di cm 12 di diametro; riempite gli stampini con i legumi secchi e infornateli a 200° per 20′ circa.
Farcia: snocciolate le ciliegie e rosolatele in padella con una noce di burro, una cucchiaiata di zucchero grezzo e una grattatina di zenzero; aggiungete un goccio d’acqua, una bustina di pectina, spegnete e lasciate intiepidire finché le ciliegie inizieranno ad avere la consistenza di una marmellata.
Sfornate quindi gli stampini, svuotateli dei legumi, sformate le crostatine vuote (cotte in bianco), riempitele con le ciliegie sgocciolate dalla salsa di cottura e tenetele in frigo per alcune ore. Servite le crostatine con la salsa delle ciliegie.