RAVIOLI ALLE MELANZANE

Ingredienti

PER LA PASTA

  • 150 gr di farina 00
  • 50 gr di semola rimacinata di grano duro
  • 2 uova
  • un pizzico di sale

PER IL RIPIENO

  • 200 gr di melanzane
  • 200 gr di ricotta di capra o vaccina
  • 1 cucchiaio di parmigiano
  • 1 spicchio d’aglio
  • qualche foglia di basilico fresco
  • un pizzico di origano secco
  • sale e pepe
  • olio extravergine di oliva
  • un pizzico di scorza grattugiata di limone
  • PER IL CONDIMENTO
  • 250 gr di pomodorini pachino
  • 1 spicchio d’aglio
  • un pizzico di peperoncino
  • olio extravergine di oliva
  • sale

 

RAVIOLI-MELANZANE-WEB

PREPARAZIONE

Preparate la pasta: radunate in una ciotola le farine e il sale. Mescolate il tutto. Sgusciate le uova e incominciate a impastare fino ad ottenere una pasta liscia e omogenea. Formateci una palla, posatela sulla spianatoia infarinata con la semola e copritela con un telo da cucina. Lasciate riposare la pasta per almeno 20 minuti.

Preparate il ripieno: eliminate la buccia delle melanzane con un pelapatate e tagliatele a tocchetti. Scaldate 1 cucchiaio d’olio in una padella assieme allo spicchio d’aglio in camicia. Versateci dentro le melanzane, salate, pepate e copritele con un coperchio. Abbassate il fuoco e cuocetele fino a quando saranno tenere, mescolando di tanto in tanto. Eliminate l’aglio e lasciate raffreddare.

Aggiungete alle melanzane raffreddate la ricotta a fiocchetti, il basilico tritato, l’origano, il parmigiano e mescolate il tutto con la forchetta. Se vi piace, profumate il ripieno dei ravioli con un po’ di scorza di limone.

Stendete la pasta con un mattarello oppure con l’apposita macchinetta per tirare la pasta. Dovrete ottenere una sfoglia sottile. Infarinate con la semola ogni qualvolta sia necessario.

Prelevate dei cucchiaini abbondanti di ripieno e disponeteli in modo equidistante l’uno dall’altro su un foglio di pasta. Adagiate sopra un altro foglio di pasta e sigillate bene il ripieno picchiettando i bordi in modo che non si formino bolle d’aria. Tagliate poi i ravioli con uno stampino. Infarinateli con la semola e riponeteli su un vassoio man mano che li formate.

Scaldate 3 cucchiai d’olio in una padella assieme all’aglio e al peperoncino. Versateci dentro i pomodorini tagliati precedentemente a metà, abbassate il fuoco e cuocete fino a quando non si saranno ammorbiditi. Salate il tutto.

Nel frattempo portate a bollore abbondante acqua salata e cuocete i ravioli per 5 minuti. Raccoglieteli con un mestolo forato e versateli direttamente nella padella con il condimento di pomodorini. Fateli saltare per insaporirli bene e servite immediatamente.

Servite i ravioli di melanzane accompagnandoli con una bella grattata di pecorino stagionato e foglie di basilico fresche.