PASTA FRESCA CON PESTO DI MANDORLE E POMODORINI

Ingredienti per 4 persone

- 400 gr di pasta fresca
- 20 gr di basilico fresco
- 250 gr di pomodorini datterini freschi
- 25 gr di mandorle spellate
- 2 cucchiai di pecorino romano
- uno spicchio di aglio
- olio EVO
- sale

 

Preparazione

1. Lavare ed asciugare bene le foglie di basilico e tenerle da parte.
2. Tostare in padella le mandorle per un paio di minuti, quindi tenerle da parte.
3. Lavare i pomodori, tagliarli a metà e metterli in una padella con olio e uno spicchio d’aglio – in camicia o a metà e privato della parte verde. Se preferite i pomodorini senza pelle sbollentateli qualche minuto in acqua e spellateli prima di metterli in padella.
4. Soffriggere a fuoco medio basso per circa 10 minuti aggiungendo un mestolino d’acqua. Aggiungere le foglie di basilico, e dopo un minuto spegnere il fuoco. Togliere l’aglio.
5. In un mixer aggiungere il sugo di datterini, le mandorle, il pecorino grattugiato, un pizzico di sale e un filo di olio a crudo. Frullare.
6. Lessare la pasta e unirla al condimento, completando ancora con un filo di olio a crudo.