SPAGHETTI AI POMODORI SECCHI

INGREDIENTI
- 4 pomodori secchi sott'olio
- 4 rametti di prezzemolo
- 1 spicchio di aglio
- 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
- 20 g di pane grattugiato
- 160 g di spaghetti
- Sale


INFORMAZIONI
- 2 persone
- 500 Kcal a porzione
- difficoltà media
- pronta in 30 minuti
- ricetta vegetariana e vegan
- si può preparare in anticipo
- si può mangiare fuori

Spaghetti con pomodori secchi




PREPARAZIONE

- Scolare i pomodori dall'olio e tritarli grossolanamente con la mezzaluna su un tagliere. Metterli in una ciotola abbastanza grande per condirci la pasta.
- Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie e tritarle finemente assieme allo spicchio d'aglio spellato con la mezzaluna su un tagliere.
- Scaldare in una padellina antiaderente un filo d'olio e farvi abbrustolire il pangrattato finché non si sarà ben dorato. Metterlo nella ciotola assieme ai pomodori secchi tritati e mescolare.
- In una padella mettere il restante olio e farvi soffriggere il trito di aglio e prezzemolo, per qualche istante appena, facendo molta attenzione a che non bruci l'aglio. Spegnere il fuoco.
- Lessare la pasta in abbondante acqua salata e, poco prima di scolarla, aggiungere mezzo mestolo di acqua di cottura nella padella dell'aglio e prezzemolo, quindi accendere il fuoco.
- Saltare la pasta scolata a fiamma vivace nella padella del condimento per qualche minuto, girando di frequente. Passarla nella ciotola con i pomodori ed il pangrattato, mescolare e servire immediatamente.