Insalata di orzo nel pomodoro

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 250 g di orzo perlato
  • 200 g di tonno sott’olio
  • 200 g di mais in scatola
  • 250 g di piselli freschi
  • 8 pomodori
  • 2 cipollotti rossi
  • 4-5 filetti d’acciuga
  • 1 spicchio d’aglio
  • erba cipollina
  • olio d’oliva extravergine
  • sale e pepe


Difficoltà facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 40 minuti

Insalata di orzo nel pomodoro


In una piccola padella fate insaporire l’aglio con 2 cucchiai d’olio, aggiungete le acciughe e lasciatele sciogliere. Spegnete il fuoco, togliete l’aglio e lasciate raffreddare.
Fate cuocere l’orzo in acqua bollente salata per 40 minuti circa (verificate i tempi di cottura sulla confezione; potete prepararlo anche il giorno prima e conservarlo in frigorifero).
Tagliate la calotta superiore dei pomodori, svuotateli delicatamente con un cucchiaino, salateli e lasciateli sgocciolare su una gratella.
In una ciotola ampia versate il mais sciacquato sotto acqua corrente, aggiungete il tonno spezzettato grossolanamente, i piselli scottati per 2 minuti in acqua bollente e raffreddati e l’orzo. Unite la salsina di acciughe, regolate di sale e pepe e aggiungete, se necessario, altro olio. Mescolate con cura.
Cospargete la superficie con il cipollotto tagliato sottilmente e l’erba cipollina. Riempite i pomodori con l’insalata preparata. Serviteli freddi. Sono ideali per un pasto take away.